Che cos´è lo stress

Che cos´è lo stress

Sapere il significato di stress mi aiuterà a risolvere il mio stress?

Generalmente usiamo la parola "stress" quando sentiamo che tutto sembra essere diventato troppo - siamo sovraccaricati e ci chiediamo se realmente possiamo affrontare le pressioni che ci sono su di noi.

Che cos´è lo stress

Tutto ciò che prevede una sfida o una minaccia per il nostro benessere è uno stress. Alcuni tipi di tensione possono essere buoni per te - senza nessun tipo di stress in nessun momento della vita, molti dicono che la nostra vita sarebbe noiosa e probabilmente ti sentiresti inutile. Tuttavia, quando lo stress è tanto da debilitare la nostra salute mentale e fisica, significa che è negativo e dannoso. In questo testo ci concentriamo sullo stress che è negativo per te.

Differenza tra stress e fattore di stress

Un fattore di stress è un agente o stimolo che causa lo stress. Lo stress è la sensazione che abbiamo quando stiamo sotto pressione, mentre i fattori di stress sono le cose alle quali rispondiamo intorno a noi. Esempi di fattori di stress sono i rumori, le persone sgradevoli, un´automobile o perfino andare a un primo appuntamento. In genere (ma non sempre) sono le situazioni più stressanti che sperimentiamo e più stressanti che sentiamo.

Lottare o fuggire dallo stress.

Il modo in cui rispondiamo a una sfida può anche essere un tipo di stress. Parte della risposta a una sfida è fisiologica e colpisce il nostro stato fisico. Quando affrontiamo una sfida o una minaccia, il corpo attiva le risorse per proteggerci - sia per allontanarsi il più rapidamente possibile, o per lottare.

Se ti trovi a casa tua e inizia un terremoto, la rapida risposta del tuo corpo sarà salvare te e la tua famiglia il prima possibile. Se hai bisogno di salvare la vita di qualcuno durante il terremoto, sollevando un peso pesante che è caduto su qualcuno, avrai bisogno che i componenti del tuo corpo si attivino e ti diano quella forza extra "forza extra" - quella spinta extra.

La nostra risposta di lotta o fuga dipende da come il sistema nervoso simpatico del nostro corpo reagisce a un evento stressante. Il nostro corpo produce grandi quantità di cortisolo, prodotti chimici, l´adrenalina e la noradrenalina, che provocano una maggior frequenza cardiaca, elevano la preparazione muscolare, la sudorazione e lo stato di allerta - tutti questi fattori aiutano a proteggere noi stessi in una situazione pericolosa o difficile.

Le funzioni corporali non essenziali diminuiscono, come l´apparato digestivo e il sistema immunitario quando siamo in situazione di lotta o fuga. Tutti i ricordi si possono concentrare nella respirazione rapida, la circolazione sanguigna, lo stato d´allerta e l´uso dei muscoli.

Che significa stress

Quando siamo stressati succedono le seguenti cose:

  • La pressione arteriosa si alza
  • La respirazione accelera
  • L´apparato digestivo rallenta
  • La frequenza cardiaca (polso) aumenta
  • Il sistema immunitario diminuisce
  • I muscoli si irrigidiscono
  • Non dormiamo (maggior stato d´allerta)

La maggior parte delle persone abbiamo diverse interpretazioni di ciò che è lo stress e di ciò che importa. Alcuni di noi ci concentriamo in ciò che ci succede, come ottenere una promozione, mentre altri pensano di più all´evento in sé. Ciò che realmente importa sono i nostri pensieri sulle situazioni in cui ci troviamo.

Stiamo ad analizzare continuamente situazioni che ci si presentano nella vita. Valutiamo ogni situazione, decidiamo se qualcosa è una minaccia, come possiamo affrontarlo e quali sono le risorse che possiamo utilizzare? Se arriviamo alla conclusione che le risorse necessarie per affrontare con efficacia una situazione si trovano al di là di quello di cui disponiamo, si dice che questa situazione è stressante - e reagiamo con una respuesta di stress classico. D´altra parte, se decidiamo che le nostre risorse e abilità disponibili sono più che sufficienti per far fronte a una situazione, non si percepisce così stressante per noi.

La nostra risposta allo stress colpisce la nostra salute:

  • Non tutti interpretiamo ogni situazione allo stesso modo.
  • A causa di questo, non ricorriamo alle stesse risorse per ogni situazione.
  • Non tutti abbiamo le stesse risorse e abilità.

Alcune situazioni, tutte e senza essere negative, possono essere percepite come stressanti. Questo si deve al fatto che pensiamo di non essere completamente preparati ad affrontarle in modo efficace. Alcuni esempi: avere un bambino e trasferirsi in una casa più bella, ecc... Avere un bambino normalmente è una cosa meravigliosa, e per questo puoi star pensando a trasferirti in una casa più bella. Ma, traslocare è una fonte ben conosciuta di stress.

È importante sapere che ciò importa, più dell´evento in sé, sono generalmente i nostri pensieri sull´evento quando stiamo provando a gestire lo stress. Il modo in cui percepisci che quest´evento ti stressa è il maggior fattore che influisce sulla tua salute fisica e mentale. La tua interpretazione degli avvenimenti e sfide nella vita può decidere se sono rinvigorenti o compromettenti per te.

Una risposta negativa persistente alle sfide con il tempo avrà un effetto negativo sulla tua salute e felicità. Gli esperti dicono che le persone che tendono a percepire le cose negativamente hanno bisogno di capire se stessi e le loro reazioni davanti allo stress per provocare situazioni migliori. In questo modo, possono imparare a gestire lo stress con più successo.

La percezione dello stress influisce sul rischio di attacco al cuore - le persone che credono che il loro stress stia colpendo la loro salute in modo serio hanno il doppio di probabilità di avere un attacco di cuore dopo dieci anni, secondo i ricercatori dell´ Università di Western Ontario.

Il primo autore, il Dott. Hermann Nabi, crede che i medici debbano prendere in considerazione le percezioni soggettive della tensione dei loro pazienti nel momento di decidere sul trattamento.

In un altro studio realizzato all´Università Statale di Pennsylvania, i ricercatori hanno trovato che lo stress non è il problema, ma come reagiamo ai fattori stressanti. A quanto sembra, il come i pazienti reagiscono allo stress è un previsore della salute di un decennio dopo, indipendentemente dalla loro salute attuale e i fattori di stress.

Il ricercatore principale, il professore David Almeida ha detto: "Per esempio, se hai un mucchio di lavoro da fare oggi sei davvero di mal umore per questo, allora sei più propenso a soffrire conseguenze negative per la salute da lì a 10 anni rispetto a chi ha ugualmente molto lavoro da fare oggi, ,a non permette che ciò gli dia fastidio".

Lo stress psicologico può svolgere un ruolo nell´aggressività del cancro al seno - nell´anno 2011, gli scienziati dell´Universidad dell´Illinois a Chicago hanno spiegato che lo stress può essere collegato con l´aggressività del cancro tra le minoranze etniche.

Il ricercatore principale, Garth H. Rauscher, Ph.D., ha detto: "Abbiamo trovato che dopo la diagnosi, le pazienti con cancro al seno nere e ispaniche hanno riportato maggiori livelli di stress rispetto alle bianche, e che lo stress è stato associato con l´aggressività del tumore."

Troppo livello di stress?

Credi che il tuo livello di stress sia troppo? A ccausa della tensione si possono generare danni estesi, è importante conoscere i tuoi limiti. Ma fino a che punto lo stress è "troppo" è diverso a seconda della persona. Alcune persone combattono contro i colpi, mentre altre cadono a pezzi davanti al minimo ostacolo o frustrazione. Alcune perosone sembra perfino che prosperino nell´emozione e nella sfida di uno stile di vita di grande stress.

La tua capacità di tollerare lo stress dipende da molti fattori, compresi la qualità delle tue relazioni, la tua visione generale della vita, l´intelligenza emotiva e la genetica.

Cose che influiscono sul tuo livello di tolleranza allo stress:

  • Rete di appoggio - una forte rete di appoggio di amici e familiari è un´enorme barriera contro i fattori stressanti della vita. D´altra parte, se sei solo e isolato, hai maggiore vulnerabilità allo stress.
  • Senso di controllo - se hai fiducia in te stesso e nella tua capacità di influire sugli eventi e perseverare attraverso le sfide, è più facile prendere con calma lo stress. Le persone che sono vulnerabili allo stress tendono a sentire che le cose sono fuori dal loro controllo.
  • Atteggiamento e prospettiva - la gente resistente allo stress ha un atteggiamento ottimista. Tendono ad accettare le sfide, hanno un forte senso dell´umore, accettano che il cambio è parte della vita, e credono in un potere o proposito più elevato.
  • Capacità di affrontare le emozioni - Se sei molto vulnerabile allo stress, se non sai come calmare la situazione e calmare te stesso quando ti senti triste, arrabbiato o spaventato. La capacità di gestire le emozioni con equilibrio aiuta a recuperare le avversità.
  • Conoscenza e preparazione - Quanto più si sa circa una situazione stressante, includendo quanto tempo durerà e che cosa aspettarsi, più facile sarà affrontarla. Per esempio, se vai a un´operazione chirurgica con un´immagine realistica di ciò che puoi aspettarti dopo l´operazione, un doloroso recupero sarà meno traumatico rispetto ad aspettarsi di riprendersi immediatamente..

Ho lo stress sotto controllo, o lo stress mi sta controllando

  • Quando mi sento agitato, so come calmarmi rapidamente?
  • Posso facilmente abbandonare la mia ira?
  • Posso convertire gli altri nel lavoro che mi aiuti a tranquillizzarsi e sentirsi meglio?
  • Quando torno a casa la sera, ho la sensazione di attraversare la porta in stato d´allerta o rilassato?
  • Sono distratto o di malumore raramente?
  • Sono capace di riconoscere i disturbi che altri sembrano star sperimentando?
  • Mi rivolgo facilmente ai miei amici o membri della famiglia per calmarme con la loro influenza?
  • Quando la mia energia è bassa, non so come potenziarla?